Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
+39 0471 792062
 

La grande sfida di Hermann Achmüller

Ne ha già al suo attivo 84, oltre a 6 corse di 100 km e 5 ultramaratone, e per quest’anno ha in programma nientemeno che le World Marathon Majors, dette anche Big Six, l’insieme delle maratone di Tokyo, Boston, Londra, Berlino, Chicago e New York (www.worldmarathonmajors.com). Oltre a questo, Hermann prenderà parte anche alla Brixen Dolomiten Marathon e alle maratone del Passo dello Stelvio e della Jungfrau. Hermann ha avuto l’idea di cimentarsi in questa ambiziosa impresa nell’autunno del 2016, durante un soggiorno di recupero che si era concesso dopo aver partecipato per la seconda volta ai Campionati mondiali della 100 km di corsa. Appena rientrato dalla sua vacanza, si è subito procurato i pettorali di gara per tutte e sei le maratone, e ora è l’orgoglioso detentore di sei pettorali che lo collocano nell’élite di questa disciplina. Il 26 febbraio Hermann ha già corso la prima delle sei. Alla domanda di un giornalista, che gli ha chiesto perché si sottoponesse a un simile tour de force pur avendo già superato, a 46 anni, l’apice  della sua carriera atletica, Hermann ha risposto con un sorriso soddisfatto: “Ma io non mi sottopongo proprio a niente! Vivo come un privilegio il fatto di essere rimasto in attività per tutti questi anni senza infortuni e finché posso correre continuerò a farlo. La mia seconda passione è viaggiare, e un progetto come quello di disputare le sei grandi maratone mi permette di conciliare le mie due passioni. Inoltre, in questo modo avrò l’opportunità di ritornare in tutti i luoghi dove ho ottenuto i miei maggiori successi. Sarà come ripercorrere vent’anni di carriera sportiva”. 
 
Durante i Running Camp del Cendevaves in giugno e in settembre avrete la possibilità di conoscere personalmente questo atleta d’eccezione, di approfittare del suo immenso bagaglio di esperienze e di allenarvi insieme a lui. 
 
 
 
Hotel Cendevaves****
 
 

Südtirol Gardenissima 2017

La meravigliosa Val Gardena, una delle più belle vallate dolomitiche, ogni anno verso la fine della stagione invernale ospita la Gardenissima, un evento da non perdere!
Hotel Cendevaves****
 
 
 
Dettagli
 
 
 

La grande sfida di Hermann Achmüller

Hermann Achmüller, l’atleta di punta che collabora al nostro Running Camp, ha grandi progetti per il 2017: il suo obiettivo è partecipare a 9 maratone in un solo anno. 
Hotel Cendevaves****
 
 
 
Dettagli
 
 
 

In Val Gardena la natura incontra la cultura

L’Hotel Cendevaves vi aspetta in Val Gardena

La Val Gardena, in Alto Adige, si estende per circa 25 chilometri tra le imponenti vette del Sassolungo e Sasso Piatto e racconta una storia lunga 2.000 anni…
Hotel Cendevaves****
 
 
 
Dettagli
 
 
 
 
 
Tutti sono contenti delle buone notizie
 
Novità, storie avvincenti e offerte allettanti. Ricevo sempre volentieri le notizie dall'Hotel Cendevaves.
Contatto
Famiglia Stuffer Monte Pana 44 39047 Santa Cristina Valgardena
 
Tel. +39 0471 792062 Fax +39 0471 793567
 
 
 
Galleria foto
Meteo
Magazin